Tutti gli articoli: Scuola secondaria primo grado Marino Guarano (Melito)

IO DI TE NON HO PAURA!

       I ragazzi della “Marino Guarano” di Melito dicono NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE. E lo fanno con forza, con tanto di slogan, cartelloni, video ed immagini molto toccanti. Venerdì 26 novembre si è tenuta la manifestazione dal titolo “Io di te non ho paura”, organizzata per celebrare la Giornata Internazionale della violenza contro […]

FIORE …COME ME

    Venerdì 26 novembre,  presso la Scuola Secondaria di Primo Grado “Marino Guarano” di Melito di Napoli, si terrà l’evento “Io di te non ho paura” , organizzato per celebrare la Giornata Internazionale della violenza contro le donne. Durante la manifestazione la giornalista Giuliana Covella presenterà il volume “Fiore come me”,  che ripercorre le […]

GRINDADRAP

  x   Le immagini della mattanza di Domenica 15 settembre 2021 nelle isole Faroe, in Danimarca, sono sconvolgenti. “GRINDADRAP”, così si chiama la caccia tradizionale che vede ogni anno massacrati centinaia di cetacei. I delfini vengono spinti a riva dalle barche dei pescatori, per poi essere decapitati dagli abitanti dell’ isola con arpioni, lunghi […]

AIUTATECI AD AIUTARLI

Combattere la dispersione scolastica. E’ questo l’obiettivo che si propone l’iniziativa “Aiutateci ad aiutarli”, nata nell’ambito del progetto “Dispersi in rete”. La “Marino Guarano” di Melito è una delle 44 scuole che ha aderito al corso di formazione aperto a docenti e referenti scolastici. Sarebbe un grande successo riuscire a far ritornare tra i banchi […]

LA GUARANO VA A TEATRO

      Dopo tre anni dalla prima esibizione al Teatro San Carlo con La Turandot di Giacomo Puccini, i ragazzi del coro della “Marino Guarano” hanno nuovamente calcato il palcoscenico del prestigioso teatro napoletano. Stavolta si sono esibiti nell’opera L’elisir d’amore di Gaetano Donizzetti”, già presentata nel marzo del 2019.   L’evento è stato […]

Che anno difficile…..

    Quest’anno scolastico, che giunge alla fine, per diversi motivi è stato molto difficile per me. A scuola, nel primo quadrimestre, ho dovuto affrontare difficoltà a causa del mio comportamento, che mi ha portato conseguenze gravi come una sospensione e qualche insufficienza.  Nel secondo quadrimestre è scoppiata la pandemia e non mi è stato […]