Tutti gli articoli: Liceo Classico D'Oria di Genova

Lo smarrimento dei giovani – Le difficoltà di studenti e professori in DaD

di Giulia Corona Le difficoltà di studenti e professori in DaD La didattica a distanza all’inizio sembrava l’unica possibilità per andare avanti con una sorta di normalità e, in pieno lockdown, per mantenere un rapporto col mondo esterno. La professoressa presso il Liceo classico A. D’Oria Alessandra Bertolotto afferma: “Era quasi commovente vedere come certi […]

La famiglia Impastato, una lotta a viso aperto contro la mafia | Videointervista

di Beniamino Becci, Enrico Facci e Arianna Strada, 2B Luisa Impastato é presidente di “Casa Memoria“, figlia di Giovanni Impastato e nipote di Felicia Bartolotta. É la nipote di Peppino Impastato. La storia di Peppino è straordinaria, un ragazzo che, proveniente da origini mafiose, sceglie di combatterle con coraggio e onestà. Giuseppe Impastato nacque il […]

Il passato criminale, la confisca e una nuova vita: la storia degli immobili genovesi sequestrati alla mafia | Videointervista

di Davide Benvenuto, Federico Davini, Giovanni Mozzati, 2B Quello che adesso può sembrare un semplice palazzo nel  centro storico genovese, in realtà porta con sé i ricordi di una travagliata storia tra  mafia e  legalità. Tutto inizia dall’utilizzo dell’immobile da parte della criminalità organizzata, passa per il sequestro e la confisca definitiva, poi per l’amministrazione […]

Beni confiscati nei caruggi genovesi: storia di un’assegnazione non ancora conclusa | Videointervista

di Camilla Borreani, 2 B La famiglia Canfarotta, a partire dal 1970, ha iniziato ad accumulare un patrimonio immobiliare sempre maggiore mediante lo sfruttamento della prostituzione e della clandestinità. Nel 2014 più di novanta immobili, tra locali, appartamenti ed interi palazzi, situati nel centro storico genovese, sono stati confiscati dallo Stato, il quale avrebbe dovuto […]

Contro la discriminazione per l’identità di genere e per l’orientamento sessuale: tutto quello che si dovrebbe sapere sulla comunità LGBTQ+ | Videointervista

di Sofia Puggioni 2D Molto spesso la discriminazione nasce dalla disinformazione. Molto spesso si prendono posizioni riguardo alcuni temi senza avere delle reali informazioni a riguardo, magari anche a discapito delle persone, solo perché è un atteggiamento diffuso.  L’ orientamento sessuale è ancora un tema molto discusso, ma la maggior parte delle persone che si […]

Il modo giusto di essere inclusiv*? Ascoltare | Videointervista

di Noemi Chiasserini e Giulia Corona, 2 B Il politicamente corretto è definito dall’enciclopedia Treccani come “un movimento politico statunitense che rivendica il riconoscimento delle minoranze etniche di genere ecc. e una maggiore giustizia sociale, anche attraverso un uso più rispettoso del linguaggio”, eppure si sente spesso parlare di una cosiddetta “dittatura del politicamente corretto” […]

“Un inciampo” nel passato | Videointervista

di Sofia Allegro, Maria Vittoria Buzzi e Veronica De Astis, 2B Oltre ai Lager ormai addormentati e  a quei pochi testimoni in vita, ci sono delle targhe d’ottone, dette “pietre d’inciampo”,  piccole, calpestate da passi frettolosi, che portano incise date terribili, nomi dimenticati, civili resi schiavi. Si trovano in mezzo a noi, per le vie, […]

“Non è solamente una saracinesca chiusa” | Videointervista

di Halima Ouanane, 2B L’associazione Libera è nata il 25 marzo 1995 da Don Luigi Ciotti, con l’intento di sollecitare la società civile nella lotta alle mafie e promuovere legalità e giustizia. Attualmente sono oltre 650 associazioni e cooperative assegnatarie di beni in Italia, che si occupano di inclusione e servizi alle persone, di rigenerazione […]

Dopo 30 anni dagli attentati contro Falcone e Borsellino cos’è cambiato? | Videointervista

di Pietro Alongi, Lorenzo Giors e Niccolò Zunino, 2B Dopo il picco raggiunto negli anni ’90, tranne alcuni casi sporadici, le stragi a opera della mafia sono andate via via diminuendo. Tuttavia le indagini, gli arresti e i processi continuano ad esserci, pur essendo spesso riportati solo su giornali locali. Per ottenere una testimonianza accurata […]

Safer Internet Day 2021: Internet è un luogo sicuro? La parola agli esperti.

AZZOLINA: “BISOGNA CHE SCUOLA E FAMIGLIA COLLABORINO SINERGICAMENTE PER FORMARE GIOVANI CAPACI DI NAVIGARE IN MODO SICURO” di Andrea Catzeddu Non è stato possibile organizzarlo in presenza come gli altri anni, ma con lo stesso entusiasmo di sempre, martedì 9 febbraio, dal sito ufficiale del Ministero dell’Istruzione, è stato trasmesso online il “Safer Internet Day”, […]