Tutti gli articoli: Liceo Scientifico “Alessandro Volta” di Reggio Calabria

Crisi climatica e ambientale: a quando una vera azione di contrasto?

Il nostro pianeta è a rischio e la situazione sta continuando a peggiorare giorno dopo giorno.            I dati forniti  sono sempre più preoccupanti, a partire dal riscaldamento globale che provoca lo scioglimento dei ghiacciai, l’aumento dell’effetto serra e il dilagare del buco dell’ozono. Altri elementi che stanno provocando dei gravi […]

Tutte le strade portano a Roma!

Questo affermavano pressappoco duemila anni fa le persone che vivevano nell’impero che al mondo si è fatto ricordare per il maggior grado di civiltà dei tempi remoti: l’impero romano. Già prima della nascita di Gesù Cristo, i romani costruivano strade che ancora oggi restano visibili e, volendo, agibili; certo, strade che per i nostri tempi […]

TWITTER: PASSATEMPO O FUTURA ARMA?

L’avvento dei social, uno su tutti Twitter, ha portato ad un cambiamento nell’espressione delle proprie opinioni. Gran parte delle opinioni dei Tweet sono sempre estremizzate, abolendo ogni posizione intermedia. 280 caratteri, l’elemento iconico del social, secondo solo all’uccellino azzurro, rendono difficile la scrittura di un parere dettagliato e ben preciso. Twitter, volontariamente o involontariamente, incita […]

Sguardo al passato

L’avvento delle nuove tecnologie ha portato giorno dopo giorno comodità e privilegi nella vita di tutti noi. A quanto pare però, la società non ha mai realmente voltato le spalle al passato e alle sue invenzioni; basti pensare al comune utilizzo delle fotocamere Polaroid tornate in voga da qualche anno, oppure agli elettrodomestici così detti […]

1° MAGGIO

“Io credo nel popolo italiano. È un popolo generoso, laborioso, non chiede che lavoro, una casa e di poter curare la salute dei suoi cari. Non chiede quindi il paradiso in terra. Chiede quello che dovrebbe avere ogni popolo.” Questa è una frase del grande Presidente Pertini, che esprime un concetto fondamentale: il lavoro è […]

FESTA DELLA LIBERAZIONE

Il 25 aprile. Una data che è parte essenziale della nostra storia: è anche per questo che oggi possiamo sentirci liberi. Una certa Resistenza non è mai finita (Enzo Biagi). Il 25 aprile è il giorno in cui ogni anno in Italia si celebra la festa della Liberazione dal nazifascismo, avvenuta nel 1945. L’occupazione tedesca […]

Pecunia non olet

Anno 2020, mese di marzo, il mondo scopre di essere sotto attacco, non un attacco qualsiasi ma ad attaccare era un microscopico virus dalle origini incerte. Chi diceva che era stato creato in un laboratorio cinese, chi sosteneva, per contro, che fosse il risultato di naturali mutazioni di virus già esistenti, chi lo classificava come […]

Giornata mondiale della Terra

Il 22 aprile, sin dal 1970, è la giornata mondiale della Terra e, casomai non ce ne ricordassimo dopo cinquantadue anni, il più noto motore di ricerca, Google, si presentava con un doodle a tema. Le immagini mostravano le terribili trasformazioni che il nostro pianeta ha subito negli anni a causa del cambiamento climatico. Quattro […]

Riflessioni…

Uomini vuoti, inghiottiti dai social e  privi di una propria identità.Uomini alla ricerca, non dell’essere come individuo, ma di popolarità…“Il Cavaliere Inesistente” è un libro di Italo Calvino appartenente alla trilogia araldica scritto nel 1952, un libro che si rivela una vera e propria anticipazione della società contemporanea.Un’armatura vuota, esteticamente perfetta, talmente perfetta da essere […]

DIPENDENZE TRA I GIOVANI

Per “dipendenze” non si intendono solo le droghe o l’alcool, ma tutto ciò che i ragazzi usano senza limiti e senza cui non saprebbero come soddisfare il loro “piacere”. Sono numerosi i tipi di dipendenza  oggi diffusi. Possono svilupparsi sia nei confronti di determinate sostanze, sia nei confronti di determinati comportamenti o atteggiamenti. Fra i […]

Fermiamo la guerra!

Il 24 febbraio per gli ucraini era un giorno come un altro ma da ora in poi  ricorderanno questo giorno per il resto della loro vita perché è stato l’inizio della fine. Infatti, il 24 febbraio 2022 il presidente russo Vladimir Putin ha dato l’ordine di invadere  l’Ucraina minacciando di attaccare chiunque fosse intervenuto in […]

… Una domanda: “PERCHE?”

Barricate, abitazioni distrutte, silenzi più devastanti dei boati, interrotti da sirene che fanno nascondere gli uomini in sotterranei per ore, forse giorni o forse solo per pochi lunghissimi minuti interminabili, che sembrano non scorrere mai.. Boati ora vicini  ora lontani, che il buio amplifica o forse nasconde; occhi persi nel buio che cercano il calore […]